Il Ruggito del Leone

 

Il ruggito del leone è la coraggiosa affermazione che ogni stato mentale, ivi incluse le emozioni, rappresenta una situazione sfruttabile, un promemoria nella pratica della meditazione. Ci rendiamo conto che le situazioni caotiche non devono essere respinte. Nè dobbiamo considerarle come repressive, come un ritorno alla confusione. Dobbiamo rispettare qualsiasi cosa accade al nostro stato mentale. Il caos dovrebbe essere considerato una novità estremamente positiva.

Chogyam Trungpa

 

 

2 Commenti

  • camilla ha detto:

    Caro Angelo, ritengo che ogni situazione e quindi anche il ruggito del leone è una formidabile occasione che dovremmo accogliere a braccia aperte e farne un vero tesoro. Meditare nel “caos” è l’esperienza più esatta per chi vuole fare un cammino verso la comprensione del Tutto… e quindi verso la “liberazione”…
    certo, non è facile… quante volte sono sprofondata nei miei stati mentali, con tutte le mie ..4 zampe!!!… ma se dentro di noi c’è una piccolo seme che vuole capire il perché delle cose e come mai accadono spesso situazioni che ci mettono in difficoltà e che ci fanno stare male… beh, allora il nostro compito e di nutrire costantemente quel seme che diventerà la nostra via verso la comprensione… vi regalo queste 5 regole, sono poste in ordine di difficoltà, ma l’importante è iniziare e quindi tracciare il percorso. Il punto di arrivo è solo strumentale:

    1)Impara a gioire anche delle piccole cose
    2)Impara ad accettarti e a volerti bene
    3)Impara a dare un senso a quello che fai
    4)Impara a rendere un’occasione tutto quello che ti accade
    5)Impara a sentirti parte del Tutto

    Angelo, grazie di cuore per averci indicato un’altra strada per capire il Tutto attraverso i nostri amici a 4 zampe! Tutti gli Esseri Viventi, la Madre Terra e l’Universo sono i nostri veri Maestri !!!

  • Manù ha detto:

    Il ruggito del leone: uno splendodo spunto di riflessione…..ne faro’ tesoro!!!
    GRAZIE di cuore, Angelo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.