Il Buddha e gli Animali: 4 giorni di Ritiro a giugno 2020

Un Ritiro di Meditazione e Pratiche per Esplorare la Nostra Vera Natura Attraverso la Relazione con gli Animali: Dal 17 al 21 giugno 2020

Istituto Lama Tzong Khapa, che ospiterà il ritiro, e di altri 160 centri buddhisti nel mondo, Lama Zopa è un maestro di grande levatura e importanza e ha una particolarità: ama moltissimo gli animali e si spende continuamente per essere loro di beneficio.

Lama Zopa spiega che non esiste alcuna vera pratica spirituale, se non è motivata dall’essere di beneficio a tutti gli esseri. Durante le sue conferenze insegna che tutti i nostri problemi sono generati essenzialmente da azioni, scelte e decisioni prese su base egoistica (ciò che mi conviene), invece che su ciò che è di beneficio a tutti gli esseri.

Ho incontrato Lama Zopa di persona e mi ha pregato di continuare il mio lavoro di insegnante della relazione con gli animali basata su consapevolezza e compassione. Ha inoltre particolari insegnamenti per la pratica del Dharma grazie all’incontro con gli animali e li affronteremo durante il ritiro.

Animalness: il Metodo

Animalness è un metodo per realizzare la nostra vera natura, sana, istintiva, saggia, centrata. La finalità è il risveglio del nostro pieno potenziale, attraverso la relazione con la natura e gli animali.

In passato “animalità” era un termine designato per contrapporre semplicisticamente all’umano ciò che umano non era. Oggi invece la ricerca dell’animalità consiste nell’esplorazione di ciò che di più lontano riusciamo a immaginare dallo status si “essere umano”. Proprio questa indagine curiosa e rispettosa per modelli di vita distanti dal nostro, è uno degli ingredienti in grado di generare consapevolezza trasformatrice.

La mia personale ricerca in questo campo è il potere trasformativo che la relazione con gli animali e con la natura possono avere nella nostra vita.

Non per tornare a una condizione primitiva, ma per essere qualcosa che non siamo mai stati prima.

Cosa si fa durante il ritiro

  • si pratica movimento e consapevolezza
  • si esercita la capacità di ascoltare umani e altri animali
  • si esercita la capacità di ascoltare il proprio corpo, la propria mente, i propri sentimenti
  • si osservano animali liberi per imparare da loro
  • si impara a mangiare in consapevolezza
  • si pratica movimento consapevole
  • si gioca
  • si medita
Categorie La Via degli Animali, Meditazione & Spiritualità, News Tag , , , ,

Potrebbe interessarti anche...

5 commenti su “Il Buddha e gli Animali: 4 giorni di Ritiro a giugno 2020”

  1. Fortunata

Ciao! Voglio partecipare al prossimo ritiro del 29 aprila a Pomaia.
Fortunata

Rispondi
  • Edy Magni
  • Mi piace tantissimo questa proposta, mi piace perché molto semplicevevi volti delle persone nelle foto sono tranquillizzanti…nessun “fuori di testa” voglio partecipare. So che ira x la data evidenziata è impossibile ma ci sarò sicuramente. Anche il costo è umano.
    Edy Ginevra

    Rispondi
  • Buongiorno!
    Ho mandato una mail alla segreteria dell’Istituto per aderire al ritiro, ma la risposta (credo di default) è “da oggi, 22 marzo fino a data da definirsi, anche gli uffici della segreteria, della segreteria didattica, del coordinamento delle attività dovranno rimanere chiusi”. Chiedo se ci sono altri canali per avere informazioni e notizie sull’evento. Grazie!
    Maria

    Rispondi
  • Ciao Angelo,
    amerei partecipare al ritiro, ma non so se è già troppo tardi. in caso mi prenoterò per il prossimo . Come posso fare per iscrivermi?
    Grazie per i tuoi messaggi e per come li trasmetti.
    Francesca

    Rispondi
  • ehm … ho visto ora.. ritiro la prima parte del messaggio , ora chiamo

    Rispondi
  • Lascia un commento