Il mio libro

Indice

  1. Una crescita comune
  2. Vivere il cane
  3. Errori che producono sofferenza e problemi
  4. Educazione o addestramento?
  5. La legge dell’Effetto
  6. Sviluppare una mente libera
  7. Il potere delle emozioni
  8. Il mondo da un’altra prospettiva
  9. Un solo animale a sei zampe
  10. La conoscenza è tutto. E l’amore è tutto il resto

Ricco di esempi, principi e consigli pratici per avvicinarsi all’approccio che sta rivoluzionando il mondo cinofilo…

Il tuo cane non obbedisce? Vuoi che il tuo cucciolo diventi un gentledog? Ti stai chiedendo perché distrugge casa mentre sei via? Cambia prospettiva, mettiti nei suoi panni, ThinkDog! Annusa l’aria, osserva i tuoi movimenti, ascolta il tuo tono di voce. Poi osservalo quando esce di casa e trova la neve o si bagna sotto la pioggia. Impara da lui e scopri che cosa vuole da te.

Puoi vivere un’esperienza straordinaria grazie al tuo cane. Puoi costruire con lui il rapporto speciale, divertente e profondo che hai sempre desiderato. Ma non basterà amarlo, dovrai conoscerlo, ascoltarlo, giocare con lui e farti scegliere come guida e base sicura! Solo allora riuscirai a educarlo.

In questo libro Angelo Vaira spiega come Lucky gli ha cambiato la vita, perché l’addestramento coercitivo non funziona davvero e come andare oltre le tecniche gentili. Forte di una decennale esperienza sul campo come pet coach, Vaira racconta aneddoti illuminanti, svela errori sistematici e suggerisce tecniche, esercizi, giochi ed esperienze sociali positive.

L’autore integra in un unico modello le più attuali conoscenze delle scienze cognitive animali, della zooantropologia e della psicologia in relazione al cane. Questi nuovi brillanti strumenti operativi porteranno alla luce tutte le vostre potenzialità e ti condurranno dritto al cuore del tuo cane. Allora non dirai più che è obbediente, o che è un gentledog, perché quasi non distinguerai più dove finisci tu e dove inizia lui.

 

Schermata-04-2456398-alle-15.44.53

8 commenti su “Il mio libro”

  1. Sono ai primi capitoli, ma già apprezzo il modo di scrivere e il tuo metodo con i nostri amici pelosi 🙂

  2. Sono ai primi capitoli, ma già apprezzo il modo di scrivere e il tuo metodo con i nostri amici pelosi 🙂

  3. Ciao Angelo, ho un meticcio di tre mesi, molto intelligente e molto vivace. Ho comprato proprio oggi il tuo libro e ti scrivo per dirti che mi ha dato un immenso sollievo. Gli approcci di “educazione” di un cane in cui mi ero imbattuta fino ad ora parlavano di capobranco, dominanza e sottomissione e proprio non sono nelle mie corde. Iniziavo a pensare di non essere adatta a vivere con un cane. E’ un grande sollievo per me leggere che è possibile vivere con un cane beneducato e senza “dominarlo” ma cercando una relazione con lui.
    Quindi grazie!
    Paola

  4. Ciao Angelo, ho un meticcio di tre mesi, molto intelligente e molto vivace. Ho comprato proprio oggi il tuo libro e ti scrivo per dirti che mi ha dato un immenso sollievo. Gli approcci di “educazione” di un cane in cui mi ero imbattuta fino ad ora parlavano di capobranco, dominanza e sottomissione e proprio non sono nelle mie corde. Iniziavo a pensare di non essere adatta a vivere con un cane. E’ un grande sollievo per me leggere che è possibile vivere con un cane beneducato e senza “dominarlo” ma cercando una relazione con lui.
    Quindi grazie!
    Paola

  5. Libro bellissimo e molto utile. Io ne approfitto condividendo un mio intoppo che non riesco a controllare… L’ abbaiare del mio cane quando arrivano ospiti(soprattutto quelli che gli danno corda), e l agitazione quando incontra altri 4 zampe… Eppure io lo lascio spesso solo e socializza con tutti senza problemi!! Ha appena compiuto un anno!

  6. Libro bellissimo e molto utile. Io ne approfitto condividendo un mio intoppo che non riesco a controllare… L’ abbaiare del mio cane quando arrivano ospiti(soprattutto quelli che gli danno corda), e l agitazione quando incontra altri 4 zampe… Eppure io lo lascio spesso solo e socializza con tutti senza problemi!! Ha appena compiuto un anno!

  7. Ernesta Vergani

    Questo libro arriva “dritto al cuore”! Ti mostra un orizzonte diverso parlandoti del rapporto creativo ed unico che si può instaurare fra te ed il tuo cane arrivando ad una sintonia perfetta ! Non è altrettanto facile realizzare questa “armonia” , almeno per me che ho quattro meravigliosi segugi , perciò un piccolo branco – 2 femmine e 2 maschi – . I 2 maschi , padre e figlio , sono entrati in competizione e litigano fra loro …. Angelo mi aiuti a ricreare l’ “armonia” che tanto vorrei ?
    Ernesta

  8. Ernesta Vergani

    Questo libro arriva “dritto al cuore”! Ti mostra un orizzonte diverso parlandoti del rapporto creativo ed unico che si può instaurare fra te ed il tuo cane arrivando ad una sintonia perfetta ! Non è altrettanto facile realizzare questa “armonia” , almeno per me che ho quattro meravigliosi segugi , perciò un piccolo branco – 2 femmine e 2 maschi – . I 2 maschi , padre e figlio , sono entrati in competizione e litigano fra loro …. Angelo mi aiuti a ricreare l’ “armonia” che tanto vorrei ?
    Ernesta

I commenti sono chiusi.

Torna su